Olio extravergine e ristorazione.

Da anni l’olio extravergine di qualità prova a entrare nella ristorazione con dignità e consapevolezza ma il prezzo troppo alto ha sempre frenato il suo largo utilizzo.

Valutare una materia prima soltanto per il suo prezzo è scorretto e banale. Ogni prodotto ha una sua collocazione, una sua finalità e una sua fascia di mercato.

L’olio extravergine è invece molto trasversale, può essere servito e valorizzato nello stesso modo dal ristorante stellato o dal bar all’angolo della strada.

Troppo spesso il costo dell’olio non è compreso nel food cost ma si trova accanto al costo della lavanderia o altro

L’olio extravergine non deve essere mai più un costo ma un guadagno

Ne vogliamo parlare a Olio Capitale?

Vi aspetto il 5-3-2018 ore 15.30

0Shares

Related posts

Leave a Comment