Baccalà mantecato

Baccalà mantecato con  “In”  Itrana di Alfredo Cetrone

Ingredienti:

  1. 1 kg di baccalà (messo a bagno per 24 ore in acqua fredda).
  2. olio extravergine di oliva Monocultivar Itrana q.b..
  3. 300 millilitri di latte.
  4. 1 spicchio d’aglio.
  5. sale
  6. pepe rosa q.b.

Preparazione :

Tagliate il pesce in parti uguali,  ponetele in una pentola, coprite con acqua fredda mescolata al latte aggiungete l’aglio e portate a ebollizione dopodiché abbassate il fuoco al minimo e cuocete per 20 minuti.

Scolate il baccalà  tenendo da parte un po’ del liquido di cottura, pulitelo bene e sminuzzate con le mani dentro una ciotola abbastanza larga e fatelo raffreddare.

Una volta freddo aggiustate di sale, aggiungete poco pepe rosa e mischiate inizialmente con un cucchiaio di legno e poi con una frusta di media dimensione aggiungendo a filo l’olio extravergine (circa 400ml).

La cremosità si può correggere con una parte minima di liquido di cottura.

“Montare” fino alla consistenza desiderata.

La scelta dell’extravergine è mirata per conferire al piatto i sentori caratteristici di quest’olio, nel nostro caso una Itrana IN di Alfredo Cetrone, sentori di pomodoro, foglie di pomodoro e mela verde con un delicato amaro e piccante .

 

31Shares

Related posts

Leave a Comment