Consigliato da Extravoglio Degustazioni I consigli di Oliver News Primo piano Prodotti in vetrina Vetrina Schede Guida

Extravoglio per la cultura dell’olio extravergine: Popcorn con olio.

Written by Piero Palanti

Io ci provo! Ci provo da tanti anni cercando di essere innovativo e creativo ma non sempre ci riesco.

Però non demordo.

Pomodoro,noce, mandorla, cicoria, mela, erba tagliata, erbe aromatiche, fave, frutti di bosco, sono tantissimi i sentori che ci regalano gli oli extravergini, tante le cultivar e tantissime le emozioni, segno della grande biodiversità che abbiamo a disposizione nel nostro Paese.

Comunicarlo non è semplice, arrivare a tutti in modo garbato senza creare contrasti con altre tipologie di oli e grassi è difficile, i tecnicismi non consentono un’ampia platea e i piedistalli non mi sono mai piaciuti.

Io l’olio extravergine lo vedo naturale, emozionante, quasi scontato, visto il suo valore e la sua storia, non potrei stare senza.

È proprio questo che voglio comunicare.

In occasione della manifestazione Pop-olio  che si svolgerà a Roma il 29 Febbraio e 1 Marzo negli spazi di WEGIL, nello storico quartiere di Trastevere, si cercherà di diffondere la cultura dell’olio in modo “pop”, vogliamo avvicinare il consumatore, le famiglie, in modo semplice.

Pop-olio è un format nuovo ed è una proposto di Olissea.

Quale migliore occasione per innovare, creare e divertirsi cercando il modo migliore e semplice per spiegare l’olio?

Avete capito bene, divertendosi.

Sarà l’unica manifestazione dove andare anche con i bambini, una manifestazione per la famiglia dove tutti possono assaggiare l’olio e dire la propria opinione, anche i bambini.

Alla manifestazione oltre che con i modi tradizionali si potrà assaggiare l’olio con i popcorn.

rptnb

 I popcorn sono uno snack semplice e divertente, sinonimo di convivialità e festa.

Sono anni che propongo i popcorn nel mio format delle lezioni su “olio e cucina”, facendo notare le trasformazioni dell’ olio e del mais, l’interazione tra di loro e il risultato finale, è un modo semplice ed efficace  per far capire l’olio.

Lo sapete perché i popcorn saltano?

 Lo scoppio dei chicchi di mais si deve alla repentina espansione dell’amido al loro interno, a contatto col calore che arriva dal basso si produce la tipica reazione che fa saltare il chicco di mais verso l’alto formando un “fiorellino bianco”. La consistenza è croccante e fragile, non troppo tenera e spugnosa .

Immaginate i popcorn appena fatti, caldi, profumati e croccanti: nebulizzare l’olio sopra è il tocco finale, l’equa quantità  di profumi sulla giusta superficie permettendo varie armonizzazioni giocose dando una conoscenza dell‘olio e un riscontro immediato al fruitore.

Semplice  creativi ed innovativi!

Buon pop-olio… con “Profumo” d’olio.

0Shares

About the author

Piero Palanti

Leave a Comment